Quantcast

Sandro Travaglini

Il viaggio di Sandro Travaglini

I diari della motocicletta di termoli

La malattia, l’addio al padre, il viaggio della rinascita di Sandro. “Spirito nomade che unisce i popoli”, il premio dall’ambasciata tunisina

Sandro Travaglini, il motoviaggiatore termolese noto per le sue avvenure 'marziane', ci racconta gli ultimi mesi, a cominciare dall'esperienza del Covid e del ricovero. Proprio in quei giorni, mentre lui era al Cardarelli, un infarto si è portato via il padre. Dopo una lunga convalescenza e tanto dolore, il centauro si è però rimesso in viaggio. E non sono mancate le soddisfazioni

mongolia-sandro-travaglini-163185

Termoli

In motocicletta in Mongolia, non si hanno sue notizie da 8 giorni. La famiglia fa denuncia per attivare la Farnesina

Il suo ultimo post su facebook è del 16 novembre, l'ultimo collegamento a whatsapp del 17. da allora la famiglia non ha notizie di Sandro Travaglini, motociclista esperto di viaggi d'avventura, che in questi giorni si trova in Mongolia e che stava attraversando il confine con il Kazakistan. Non è escluso che abbia problemi di linea, ma sono ore di ansia per i familiari che hanno seguito la proceduta necessaria ad ottenere l'interessamento del Ministero degli esteri facendo denuncia.