Pierpaolo Nagni

treni-e-stazione-136265

Opinioni contrastanti

Stazione spostata dal centro di Termoli, si scatena il dibattito. L’ex assessore: “Fate decidere i cittadini” – SONDAGGIO

La notizia data da Primonumero.it circa la proposta dei Comuni di Termoli e Campomarino di realizzare una stazione ferroviaria unica a Pantano basso fa molto discutere e i primi commenti appaiono negativi, come si legge anche nel dibattito sui social. Fra i più perplessi l’ex assessore regionale ai Trasporti Pierpaolo Nagni che seguì la vicenda per molto tempo. “Pensateci bene prima di scegliere la delocalizzazione”. Il sindaco di Termoli replica sarcastico: "Nagni non ha fatto nulla per la città, l'unica cosa che ha ottenuto sono le barriere antirumore". E annuncia la visita in Molise dei vertici di Ferrovie Italiane per trovare soluzioni.

cimitero occupato da autobus

La polemica sul tpl

Trasporti da incubo, lite tra ex e nuovo assessore: “Era tutto pronto per il bando”. “Falso, avete lasciato delibere vuote” foto

Pierpaolo Nagni interviene sulla vicenda del trasporto pubblico locale, al centro di un nuovo sciopero degli autisti Atm e di una polemica fra sindacati e azienda, facendo una cronologia della vecchia gara bloccata e reputata irregolare anche da Tar e Consiglio di Stato e delle procedure per arrivare a un nuovo gestore unico. Ma il suo successore Vincenzo Niro: “Hanno pubblicato una delibera vuota, adesso attendiamo solo la firma del Ministero per l’intesa”

giunta comune Campobasso Battista

Campobasso

Traditori in Comune: dopo gli assessori tocca ai consiglieri. “No ai furbi che si vendono per 4 stipendi”. E spunta l’ipotesi Nagni

Ricomposta la giunta una decina di giorni dopo l'azzeramento, Antonio Battista passa alla controffensiva ed è pronto ad estendere la verifica ai consiglieri comunali per stanare i traditori: anche loro dovranno firmare il documento di fedeltà. Sullo sfondo le voci sulla candidatura di Pierpaolo Nagni, in grado di unire le varie anime del Pd e del centrosinistra. "Sulla mia ricandidatura decide il centrosinistra", le parole del primo cittadino.