Piero Di Cristinzi

Telelombardia

Tra il serio e il faceto

Il campionato di serie A si finisce di giocare in Molise: pesce d’aprile ben riuscito?

Nelle ultime ore la notizia è rimbalzata su alcuni mezzi di informazione nazionali e ripresa nella serata del 1 aprile da Telelombardia che ci ha fatto anche un po’ di sana ironia su. Il presidente della Figc Molise, Piero Di Cristinzi, commenta così: “Non ne so niente, mi pare impossibile. Anche se so che si sta vagliando la possibilità di far giocare le formazioni della massima serie completamente isolate in zone meno colpite dal virus e a porte chiuse”.

Piero di Cristinzi

Gli azzurrini in molise

A giugno l’Under 21 a Campobasso. Di Cristinzi: “Capienza stadio a 10mila posti”

La Nazionale di Nicolato giocherà un’amichevole con un’avversaria da definire ma di spessore. La notizia è ufficiosa ed è lo stesso presidente della Figc Molise ad annunciarla: “Qualche giorno fa è venuto in incognita a Campobasso il segretario organizzativo del Club Italia, Mauro Vladovich. Abbiamo effettuato un sopralluogo a Selvapiana: serviranno delle migliorie. La capienza è ridotta e va aumentata, e su questo bisogna definire modalità e tempi per effettuare i lavori e portare la capienza a 10mila spettatori”. Nel capoluogo giocherà anche la Nazionale femminile di Milena Bertolini.