Nicola D'Angelo

tribunale CB covid PIAZZA PULITA

Il maxi processo

“Piazza Pulita”, respinti i patteggiamenti. Il giudice ritiene esigua la pena a carico degli imputati

Il Gup Veronica d'Agnone accoglie soltanto un'istanza su cinque, quella degli avvocati Silvio Tolesino e Ines Gentile. L'imputato condannato a 4 anni e otto mesi. Respinte tre delle 13 richieste di abbreviato che quindi andranno a processo assieme agli altri 27 imputati. Per altri tre invece sono stati rinviati gli atti al presidenti per presunta incompatibilità del giudice con il caso

nas verifiche

Campobasso

Impianto ossigeno malfunzionante e obsoleto, Procura nomina 2 periti. Blitz del Nas al Cardarelli

Si indaga sulla relazione tra l'impianto di ossigeno fatiscente, costruito oltre 15 anni fa e in stato di deterioramento, e le morti al quinto piano dell'ospedale, dove è stato ricavato il reparto di sub intensiva dedicato al covid-19 e dove sono in funzione contemporaneamente decine e decine di Cpap. Il Procuratore capo Nicola D'Angelo ha nominato un medico e un ingegnere clinico per una relazione tecnica, mentre i Nas hanno acquisito documentazione e stanno proseguendo nelle verifiche.

commissario giustini

Mercoledì 10 l'interrogatorio

“Il Vietri sarebbe stato un Lazzaretto”. Omissioni, rifiuti e richiami del Ministero ignorati per mesi: le accuse al commissario Giustini

L'imputazione provvisoria nei confronti dell'ex Generale della Finanza da parte della Procura di Campobasso ricostruisce l'ostinazione di Giustini sulla riapertura del Vietri nonostante la mancanza di presupposti e la mancata attuazione del Piano per l'emergenza Covid, fino alla nomina illegittima di Florenzano per "sviare dalle proprie responsabilità".