Quantcast

Giancarlo Bregantini

Ospedale Gemelli Cattolica

Ore cruciali per l'ospedale

Vendita del Gemelli diventa caso nazionale dopo le parole del Papa. Sindacati chiedono chiarimenti, per il vescovo “segnali di speranza”

In attesa di avere l'ufficialità sui nomi dei gruppi imprenditoriali intenzionati a rilevare l'ospedale di Campobasso, le cui proposte vengono valutate proprio in queste ore, le parole del pontefice hanno smosso le acque. Il vescovo Bregantini parla di "spiragli di speranza" perchè "il Papa ha accolto il nostro appello come vescovi a non vendere il Gemelli Molise", mentre l'Ugl nazionale prende posizione e chiede un incontro urgente ai vertici della Fondazione Policlinico Gemelli

Gemelli reparto covid Campobasso

Sanità

Gemelli Molise in vendita nel silenzio della politica. Allarme dei vescovi, 5 gruppi interessati all’acquisto

Ci sarebbero De Benedetti, Angelucci e l'imprenditore della sanità molisana Aldo Patriciello tra i 5 che hanno presentato manifestazioni di interesse per rilevare la clinica d'eccellenza del Policlinico. Dalla struttura silenzio completo, la decisione assunta direttamente a Roma. Si fanno sentire anche i vescovi: "Non si conoscono le ragioni di questa decisione improvvisa, le finalità di questo processo innescato dal Gemelli di Roma". Il comitato Pro Cardarelli: "E' gravissimo che di una vicenda così rilevante per le sorti della sanità molisana, le sedi istituzionali e l'opinione pubblica siano tenute totalmente all'oscuro".