Quantcast

don antonio di lalla

sindaci basso molise dal papa

La lettera

Quasi cento sindaci molisani contro la gestione dell’emergenza: “La situazione è fuori controllo”

Governo regionale e azienda sanitaria sotto accusa per la scarsa trasparenza dei dati e il mancato coinvolgimento. "I focolai aumentano e ogni giorno se ne scoprono di nuovi non individuati nei cluster sconosciuti. I morti aumentano e le persone hanno perso fiducia nella gestione dell'emergenza". Fra le richieste anche la limitazione degli spostamenti delle persone. Il sacerdote don Antonio Di Lalla: "Toma, lei è l'elemento di divisione".

vescovo de luca tina de michele famiano crucianelli

La battaglia prosegue

Sanità, è tempo di invertire rotta. “Ora i fondi ci sono, investiamo sulla medicina del territorio”

Torna a farsi sentire il gruppo del periodico La Fonte che, insieme alla Diocesi di Termoli-Larino e alle chiese battiste, sta conducendo una battaglia ostinata "non contro qualcuno, ma per il territorio". Cruciale la questione della riorganizzazione della sanità. Persa, forse, la crociata per il Vietri centro Covid, si pensa a nuovi obiettivi. Il primo: "Bisogna investire sui servizi socio-sanitari territoriali più che sugli ospedali"