Danilo Alessandro

Danilo Alessandro

Il personaggio

Dal “faccio le valigie” di ottobre alla magia contro l’Agnone. Alessandro saluta i Lupi: “Grazie per l’affetto”

L’attaccante ha affidato ai social un messaggio rivolto al presidente Gesuè (“ha fatto tanto per me”) e alla piazza che ne ha conosciuto pregi e difetti. Difficile la prima parte di stagione con zero gol in otto partite e l’annuncio dell’addio anticipato poi rientrato. Poi gli screzi con mister Cudini che gli costarono l’esclusione per alcuni match. Infine la parte più bella, quella da trascinatore con le 11 reti per la rimonta.

Alessandro

Campobasso

Danilo Alessandro ci ripensa: “Resto coi Rossoblù, non abbandono la nave”

L’attaccante romano, che domenica aveva annunciato il suo addio ai tifosi (“pronto a fare le valigie e ad andarmene”), rimane in rossoblù: “Non è il momento di abbassare la testa, se me ne andrò lo farò da vincente o almeno dopo aver dato tutto. Non posso deludere chi ha creduto in me”. Dal mercato potrebbero giungere un attaccante e un centrale difensivo.