carmine verde

Tribunale Campobasso drug market

Drug market - la sentenza

Mercato della cocaina in casa, 7 condanne per spaccio. 8 anni di carcere alla “commercialista” del sodalizio

Il giudice del Tribunale di Campobasso ha condannato le prime persone che avevano scelto il rito abbreviato e coinvolte nell'inchiesta 'Drug market' che ha consentito di smantellare un sodalizio criminale che operava tra via Romagna e via Toscana. Condanna più pesante per F.D., colei che si occupava di 'trattare' sul prezzo e sulla qualità della sostanza stupefacenti: 8 anni e 6 mesi di carcere. Pene più lievi per gli altri sei imputati difesi dagli avvocati Verde e Tolesino.

Giuseppina Cennamo

Campioni di legalità

Toga indossata con onore per 40 anni: medaglia d’oro a 4 avvocati molisani fotogallery

Aula Francesco Colitto del Palazzo di Giustizia di Campobasso gremita - ieri - per la cerimonia di consegna della medaglia d’oro agli avvocati che hanno compiuto 40 anni di professione. Il premio alla carriera quest’anno è stato conferito agli avvocati Giuseppina Cennamo, Enrico Gentile, Francesco Mancini e Carmine Verde che tra emozioni e ricordi hanno raccontato il senso della loro professione. Consegnata anche la toga d’onore al giovane avvocato maggiormente distintosi nell’ultima sessione d’esame, Rosario Rosanova.

carcere Drug Market

Campobasso

Silenzio sulla “raffineria” della coca, gli indagati fanno scena muta davanti al Gip foto

Si sono tenuti questa mattina gli interrogatori di garanzia a carico degli altri dieci indagati nell’ambito di operazione “Drug market”, l’inchiesta antidroga dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile. Tutti si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. Intanto dall’ordinanza emergono le trame di un probabile sodalizio bene organizzato che - come a Scampia – lanciava le dosi anche dalla finestra e massaggiava su WhatsApp piuttosto che parlare al telefono