Lucito

Polizia

Cronache

Arrestato sulla Bifernina l’uomo di fiducia del boss dei Casalesi: era latitante da mesi

Forse aveva intenzione di andarsi a costituire nel carcere di Larino, ma non si esclude che volesse proseguire in Molise la sua latitanza. Vincenzo Della Volpe,  di San Cipriano d’Aversa, 52 anni, pregiudicato, affiliato al clan camorristico “dei Casalesi”, è stato fermato ieri pomeriggio - 17 ottobre - dalla Polizia di Campobasso e Caserta al culmine di un serrato pedinamento "a distanza".