Agente sospeso, manifestazione di solidarietà a Campobasso

Un centinaio di persone era presente alla manifestazione organizzata da Aldo Di Giacomo per esprimere solidarietà al poliziotto sospeso: “Rischia il licenziamento”. Unanime la condanna per il video pubblicato su social e la ‘caccia’ che si è scatenata subito dopo.

In via Cavour anche il presidente del Consiglio regionale: “Linciaggio ingiustificato, c’era un reato in corso”.

agente-sospeso-presidio-a-campobasso-144389