Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Pizze, impasti e segreti dell’arte bianca. Corsi online con lo chef termolese Armando Scalella

L’unico modo di fare un ottimo lavoro è amare quello che fai. È questa la frase che campeggia dietro lo chef Armando Scalella in occasione di un corso di formazione tenuto in Trentino Alto-Adige a fine ottobre, l’ultimo molto verosimilmente in presenza per via delle nuove restrizioni anti-contagio. Lui, che di mestiere fa – e insegna a fare – le pizze, non si è perso d’animo.

La formazione – aspetto che il giovane pizzachef termolese ha veramente a cuore – proseguirà online. “Già il 30 ottobre, dopo la due giorni di formazione in presenza tenuta in Trentino, ho condotto una masterclass online rivolta agli studenti degli istituti alberghieri d’Italia.

Armando scalella pizzachef

Ma non è certo una novità per Armando, rappresentante molisano dell’Accademia nazionale PizzaDoc. 23 anni appena, ma già un lunghissimo curriculum di corsi e di eventi di caratura nazionale.

Dal Molise alla Mostra del Cinema di Venezia: a deliziare le star un giovane pizza-chef termolese

Il corso avanzato appena terminato aveva come oggetto determinate tipologie di pizza e di impasti, con un focus sulle tecniche per realizzarli. Alcuni dei ‘prodotti’ realizzati sono quelli che vi mostriamo, e che fanno venire l’acquolina in bocca.

Una (nella foto in homepage) è una pizza che ha alla base una dolce crema di zucca e poi come ingredienti un salame di cinghiale, chips di basilico e burrata. L’altra è una tipica pizza romana, farcita con mortadella, mozzarella di bufala e basilico. Da leccarsi i baffi.

Armando scalella pizzachef

Professionisti e non, che aspettate? Se volete imparare tutti i segreti dell’arte bianca non vi resta che seguire uno dei tanti corsi in programma con Armando Scalella. Il calendario è fitto sia a novembre che a dicembre. I corsi, viste le circostanze, si terranno online sulla piattaforma Zoom.

Per info e iscrizioni potete contattare direttamente lo chef al numero di cellulare 346 0378220 oppure sul suo profilo instagram (Armando Scalella).