Il rapinatore di via Puglia si vantava su WhatsApp: “Un gioco da ragazzi”