Quantcast
Il decreto

Incendi, Toma dichiara massima pericolosità e istituisce sala operativa permanente

Il presidente della Regione Molise Donato Toma ha emanato un decreto con il quale dichiara la massima pericolosità per gli incendi boschivi a partire da ieri 21 giugno e fino al prossimo 30 settembre relativo a tutte le aree boscate, cespugliate, arborate e a pascolo dell’intero territorio regionale.

Il decreto firmato da Toma istituisce Inoltre la sala operativa unificata permanente presso il servizio di Protezione civile della Regione Molise.

Il provvedimento arriva in occasione del periodo estivo quando sono più frequenti gli incendi su tutto il territorio regionale con gravi rischi sia per la sicurezza pubblica che per l’ambiente, come già accaduto negli anni scorsi, specie alla Pineta di Campomarino, ma anche nelle ultime settimane di primavera con le temperature che hanno sfiorato i 40 gradi.

Nelle prossime ore è atteso il picco di caldo della terza ondata di calore di questa stagione secca e quindi aumentano i pericoli per possibili incendi, il più delle volte provocati però dalla mano di piromani.

leggi anche
Incendio Happy Family
Rogo all'happy family
In fiamme l’ex villaggio turistico di Campomarino lido. In salvo i lavoratori stagionali presenti
commenta