Quantcast

L'Ospite

L'ospite

Esami di maturità, l’augurio agli studenti: “Un momento di crescita, in bocca al lupo”

Gli esami di maturità tornano alla normalità, con le prove scritte, dopo due anni contraddistinti dall’emergenza sanitaria, a causa della quale gli studenti si sono cimentati solo in una prova orale.

2.515 gli studenti molisani alle prese con l’ultimo anno del loro percorso scolastico prima dell’ingresso nel mondo universitario o in quello del lavoro.
1.965 gli studenti impegnati oggi, mercoledì 22 giugno 2022, nella prima prova scritta nelle scuole della provincia di Campobasso.

Agli studenti va il più caloroso in bocca al lupo, affinché siano premiati gli sforzi del percorso di studi.

Una generazione che ha conosciuto la Didattica a Distanza, ma che è riuscita a tornare in classe durante l’ultimo anno, avendo la fortuna, rispetto agli studenti che si sono diplomati nel 2020 e nel 2021, di tornare in classe e vivere quelle esperienze che restano indelebilmente nel proprio bagaglio di vita.

L’esame di maturità genera alla vigilia ansia e un pizzico di paura, in attesa delle tracce che saranno estratte. Ma questo è un momento di crescita, che forgia il carattere dei giovani studenti, pronti a spiccare il volo nella società civile.
A tutti gli studenti e alle loro famiglie giunga un messaggio di augurio, senza dimenticare il lavoro che attenderà nelle prossime settimane docenti e personale ATA, che, terminati gli esami, potranno godersi un po’ di riposo prima della ripresa di fine agosto.

Presidente della Provincia di Campobasso, Ing. Francesco Roberti

commenta