Quantcast
Come aderire

Turismo in Alto Molise, la strategia: materiale promozionale e una carta sconti per i visitatori

Una card turistica dell'Alto Medio Sannio: ecco il progetto che nasce nell'ambito della SNAI Strategia Nazionale Aree Interne Alto Medio Sannio, di cui è capofila il Comune di Agnone. Entro il 14 maggio i titolari della ristorazione, di punti vendita di prodotti tipici e dei servizi turistici possono richiedere di aderire al progetto di sviluppo turistico integrato che vedrà la realizzazione di materiale promozionale e di una carta sconti destinata ai visitatori.

Entro il 14 maggio, operatori della ristorazione, di punti vendita di prodotti tipici, e dei servizi turistici possono richiedere di aderire al progetto di sviluppo turistico integrato che vedrà la realizzazione di materiale promozionale e di una carta sconti destinata ai visitatori.

Gli operatori del turismo del territorio dell’Alto Medio Sannio, che abbraccia 33 comuni che gravitano intorno ai centri di Agnone, Frosolone e Trivento, possono aderire entro il 14 maggio 2022 al progetto di sviluppo turistico integrato che vedrà la realizzazione di materiale promozionale e di una carta sconti destinata ai visitatori.

Operatori della ristorazione, esercenti titolari di punti vendita di prodotti tipici, protagonisti del settore dei servizi turistici possono richiedere di entrare a far parte dell’iniziativa, che ha l’obiettivo di sperimentare una rete tra operatori locali per migliorare il livello dell’accoglienza e l’informazione turistica, chiamando ad uno sforzo di corresponsabilità i diversi attori della filiera turistica.

Il progetto, che ha l’obiettivo di riorganizzare il turismo in Alto Molise e in tutta l’area, sviluppato nell’ambito della SNAI Strategia Nazionale Aree Interne Alto Medio Sannio e condiviso dai sindaci del territorio, è stato presentato il 5 maggio agli operatori del turismo nella sede di Palazzo Bonanni di Agnone, comune capofila della Strategia.

Tra le azioni messe in campo, la realizzazione di una guida in doppia lingua che racconti in modo coinvolgente il territorio e le esperienze che si possono vivere durante una vacanza in Alto Medio Sannio, a cui sarà allegata una card, gratuita e personale per ogni turista, che sarà distribuita nei principali punti di interesse in Molise, presso le strutture ricettive e gli operatori turistici. Con tale carta sconti, i visitatori potranno ottenere biglietti di ingresso a costo ridotto per musei, monumenti e attrazioni, sconti nei ristoranti, dai rivenditori di prodotti tipici e riduzioni sui servizi turistici.

Le imprese che operano in tali categorie e vogliono cogliere questa opportunità, devono far pervenire, entro e non oltre venerdì 14 maggio, la modulistica predisposta e inviata agli operatori, che può essere eventualmente richiesta telefonando al numero 335 7519063 o scrivendo unemail a: turismo@altomediosannio.it

leggi anche
snai sindaci alto medio sannio saia ianiro
Agnone e frosolone capofila
Riqualificazione urbana col Pnrr, 40 Comuni dell’Alto Medio Sannio uniscono le forze
commenta