Quantcast
Aspettando la carrese

È il grande giorno a San Martino, emozione ed entusiasmo per la benedizione degli animali

Grande folla a San Martino in Pensilis per l’atteso ritorno della Carrese. Il gran giorno della Corsa dei Carri, tradizione secolare in cui si identifica l’intera comunità, è finalmente arrivato dopo due anni di stop a causa della pandemia da Covid-19.

I preparativi si sono conclusi per il meglio e in queste ore il paese ha vissuto l’emozionante momento della benedizione degli animali impegnati nella Corsa di oggi pomeriggio.

Intanto il pubblico prende posto lungo il percorso e sui balconi a ridosso dell’arrivo. Ovunque si notano i colori dei tre carri – giallorosso per i Giovanotti campioni in carica (2019), biancoceleste per i Giovani e gialloverde per i Giovanissimi.

Mentre la tensione sale, grande è lo spiegamento di forze dell’ordine per garantire lo svolgimento della Corsa in sicurezza.

leggi anche
carrese preparativi
Simbolo di identità
Carresi, si riparte: la tradizione secolare si mette alle spalle inchieste e pandemia
commenta