Quantcast
Scuole

Trivento, lunedì non si torna in classe: sindaco ordina lezioni in dad per una settimana

Pasquale Corallo con ordinanza n.1 del 5 gennaio sospende le lezioni in presenza in tutte le scuole cittadine, dall'infanzia al Liceo, fino al 15 gennaio compreso. Sono un centinaio i casi di positività al covid nel paese.

Trivento diventa il primo comune in Molise a tenere chiuse le scuole anche dopo le festività natalizie a causa del dilagare di contagi Covid. Il sindaco Pasquale Corallo ha infatti emanato una ordinanza con la quale dispone la sospensione dell’attività didattica in presenza dal 10 al 15 gennaio compreso.

L’ordinanza numero 1 del 2022 prevede inoltre la chiusura di tutte le attività commerciali, quindi ristoranti, pizzerie, bar alle 21 a partire da oggi 6 gennaio e fino al 15 gennaio compreso. Sospeso inoltre il mercato domenicale che avrebbe dovuto tenersi il prossimo 9 gennaio.

La decisione di Corallo segue una precedente ordinanza emanata nel giorno di Natale che aveva vietato i festeggiamenti all’aperto che avrebbero potuto generare assembramenti. Le restrizioni del primo cittadino di Trivento si spiegano con un numero in fortissimo aumento di contagi in paese.

Infatti in una comunicazione ufficiale Corallo fa sapere che il totale delle persone positive sul territorio comunale è di 111, dato ben diverso da quello ufficiale fornito dall’azienda sanitaria regionale per le quali al momento sono poche decine.

“Attualmente l’Asrem deve ancora processare i tamponi molecolari a causa della impennata dei contagi che ha colpito tutta la Regione Molise” sostiene il sindaco, che afferma di essere “costantemente in contatto con le farmacie del territorio per l’aggiornamento dei risultati dei tamponi rapidi eseguiti”.

comunicazione corallo trivento
commenta