Quantcast
Isernia, campobasso e termoli

La Befana arriva dal cielo e porta vaccini e doni ai bambini. L’Epifania speciale in Molise

Giornata di vaccinazioni (e di festa) per i piccoli dai 5 agli 11 anni sia a Isernia, che a Termoli che a Campobasso. Scenografico in particolare l'arrivo della Befana dei Vigili del fuoco nei due capoluoghi

Così era stata pensata e così è stata: una Epifania di festa che porterà alla vaccinazione un migliaio di bambini molisani. All’auditorium di Isernia, al Cardarelli di Campobasso e al Palairino di Termoli dalle 9, e fino a stasera, tantissimi bambini tra i 5 e gli 11 anni sono stati e saranno immunizzati contro il Covid-19. Un regalo davvero unico (ma non è il solo) in questa Epifania 2022, a pochi giorni dalla ripresa della normale routine scolastica.

Vaccinazione ai bambini con la Befana

Scenografico l’arrivo della Befana in particolare al Cardarelli e ad Isernia. Qui, fuori dall’Auditorium (adibito da tempo a centro vaccinale) alle 12 in punto i Vigili del Fuoco sono stati chiamati a intervenire per alcuni lamenti provenienti dal tetto e lì, con sorpresa, hanno trovato la Befana che aveva rotto la sua scopa non riuscendo dunque a calarsi giù. Quindi il soccorso speciale dei Vigili che, tramite la scala aerea, hanno fatto scendere l’anziana signora, acclamata nel frattempo a gran voce dai tanti bimbi presenti. Quindi l’ingresso nel centro vaccinale, portando doni ai bambini.

Vaccinazione ai bambini con la Befana

Ma scene simili si sono viste anche al Cardarelli così come al Palairino di Termoli. Stupefacente la partecipazione, anche oltre le aspettative.

Befana palairino vaccini bambini

Presente sia a Isernia che a Campobasso il direttore generale Asrem, Oreste Florenzano, che ha ringraziato i Vigili del Fuoco e tutte le altre associazioni per la presenza e la fattiva collaborazione. Se fino a ieri sera erano circa 1500 i bambini – nella fascia d’età 5-11 – vaccinati, al momento in cui si scrive sono già più di 2.500 e il numero, fino alla fine della giornata, salirà ancora.

Vaccinazione ai bambini con la Befana

Ricordiamo che ieri l’Aifa, agenzia italiana del farmaco, ha autorizzato la terza dose per i minori tra i 12 e i 15 anni (dai 16 ai 17 c’era già l’autorizzazione, ndr). Al momento in Molise in questa fascia d’età risultano immunizzati oltre 14.500 ragazzi e ragazze.

 

commenta