Quantcast

Isernia e Provincia, un mese di controlli su norme anti-covid: 15mila verifiche, 20 sanzioni

Più informazioni su

I controlli effettuati sulla provincia di Isernia, nel periodo 6 dicembre 2021 – 9 gennaio 2022, sono stati più di 15.500, di cui 12.858 su persone e 2.662 su attività ed esercizi commerciali. Le sanzioni irrogate sono state complessivamente 20, di cui 6 per mancato possesso del green pass, 3 per mancato uso dei dispositivi di protezione, 10 quelle nei confronti di titolari di esercizi commerciali.

Il dato arriva dal Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica, presieduto dal Prefetto Gabriella Faramondi, che ha visto la partecipazione di rappresentanti del Comune di Isernia, del Presidente della Provincia e dei vertici provinciali delle Forze di Polizia, nonchè del Procuratore della Repubblica, Carlo Fucci.

Al centro delle analisi sono stati gli esiti delle attività di controllo sul rispetto della normativa anticovid, in aderenza al Piano adottato lo scorso 3 dicembre ed ulteriormente rafforzato in vista delle scorse festività natalizie e di fine anno.

“L’analisi dei dati conferma, ancora una volta, l’attuazione rigorosa e al tempo stesso equilibrata dei dispositivi di controllo da parte delle Forze di Polizia, che continuano a privilegiare un approccio di tipo proattivo, potendo contare sul consueto, grande, senso di responsabilità e collaborazione dei cittadini, consapevoli che il rispetto delle disposizioni finalizzate al contenimento della pandemia rimane lo strumento imprescindibile per rafforzare le fondamentali esigenze di tutela della salute pubblica e non vanificare gli sforzi sin qui compiuti” la sintesi della valutazione del Prefetto, che ha voluto ringraziare le Forze di Polizia e le Polizie locali per l’importante azione che stanno svolgendo in questo difficile momento.

Più informazioni su