Quantcast

Focolaio covid nella Magnolia, salta la sfida contro la Virtus Bologna

Diverse le infezioni rilevate tra le giocatrici della formazione del capoluogo impegnate nel campionato di serie A1: tamponi al gruppo squadra e allo staff. Intanto fissato il calendario di alcuni recuperi

Salta la sfida tra la Magnolia Campobasso e la Virtus Bologna a causa di alcuni contagi registrati nella formazione del capoluogo. Anche i fiori d’acciaio fanno i conti con il virus e non potranno scendere in campo. E’ la quinta gara consecutiva rinviata per la squadra allenata da Mimmo Sabatelli  dopo la trasferta di Sesto San Giovanni, il match interno con San Martino di Lupari, la gara ad Empoli ed il confronto all’Arena contro Costa Masnaga.

E’ stato rilevato un vero e proprio focolaio nel gruppo squadra con diverse infezioni da Sars-CoV-2 diagnosticate. Nelle prossime ore le due società definiranno la data e l’orario del recupero. Contemporaneamente, il club del capoluogo di regione, oltre a verificare la situazione dei soggetti positivi, terrà sotto stretta vigilanza tutti gli altri elementi del gruppo squadra con cicli di test continui per verificare la situazione così da avere – momento dopo momento – ben chiaro il quadro della situazione.

Nel frattempo, sono state definite già le date dei recuperi di alcuni match non disputati dalle rossoblù. La gara di Empoli valida per la prima di ritorno sarà disputata il 27 gennaio con palla a due alle ore 18.30, a febbraio (domenica 13) alle 18 è in previsione il confronto con San Martino di Lupari legato al tredicesimo turno. Giovedì 3 marzo, poi, alle 20.30 sarà la volta del match della dodicesima giornata a Sesto San Giovanni, mentre il 30 c’è in previsione la gara all’Arena contro il Costa Masnaga con palla a due fissata per le ore 16.

Al pari della prima squadra, complici casi Covid-19 nel Roseto, va verso il rinvio anche il match del team cadetto in terra abruzzese con probabile recupero in via di posizionamento sul calendario per il 3 febbraio. Definiti, però, anche due dei tre recuperi già pendenti cui sarà chiamata la formazione di serie B: il quintetto affidato a coach Franco Ghilardi ospiterà all’Arena il 10 febbraio alle 16 il Terni ed il 12 febbraio alle 17 l’Élite Roma.

Una piccola consolazione c’è: il club, infatti, è stato premiato da ‘Molise Sport’, il salotto sportivo di Teleregione con il riconoscimento di ‘Team of the year’. Alla premiazione, avvenuta negli studi dell’emittente locale, ha presenziato la presidente Antonella Palmieri che ha ricevuto il riconoscimento dalle mani del governatore della Regione Molise Donato Toma.