Quantcast
60 sacchi di rifiuti raccolti

Fare verde ‘fa’ grandi pulizie in spiaggia: enorme partecipazione a Termoli

Il mare d’inverno 2022 a Termoli conferma come ci sia una invasione di plastica, polistirolo e ‘reste’ sulle nostre spiagge.

Ottima riuscita della manifestazione “Il mare d’Inverno”, tenutasi questa mattina presso il litorale nord di Termoli. La manifestazione ambientale ha visto la partecipazione di tantissimi cittadini che hanno raccolto l’appello di Fare Verde Campobasso, prendendo parte attiva alla più longeva delle manifestazioni ecologiche italiane, giunta quest’anno alla 31° edizione.

Tra i partecipanti all’operazione anche i volontari di Ambiente Basso Molise, delle Guardie Ambientali di Campobasso nonché dell’Anpana Basso Molise.

Mare d'inverno, pulizia in spiaggia a Termoli

“Le spiagge invernali si presentano, purtroppo, come veri e propri campionari dell’usa e getta, la faccia malata della nostra società, orientata al più cieco consumismo e del tutto incurante dei gravissimi effetti che questo modello di sviluppo comporta.
Nel consueto censimento dei materiali recuperati è infatti sempre la plastica, in ogni sua forma e variante, ad occupare il primo posto della classifica dell’invadenza: buste, pellicole, bottiglie, vaschette, tappi, flaconi, bicchieri, accendini ed ogni altro oggetto ancora prodotto nella versione ‘a buttar via’.

Ma il fenomeno più preoccupante – continuano da Fare Verde – resta l’inconcepibile quantità di scarti e rifiuti provenienti dal settore ittico: tra gli oggetti in assoluto più invasivi, ancora una volta, vi sono le cassette di polistirolo, spesso frantumate in piccoli pezzi oramai irrecuperabili, e le famigerate ‘reste’, le micidiali reti di plastica utilizzate dagli allevamenti di cozze, rinvenute anche quest’anno in numero incalcolabile, a testimonianza della scellerata abitudine degli operatori del settore di gettarle deliberatamente in mare dopo l’utilizzo.

Mare d'inverno, pulizia in spiaggia a Termoli

Un fenomeno da sempre riscontrato ed inutilmente denunciato; eppure gli allevamenti stazionano proprio di fronte ai nostri litorali, non dovrebbe essere particolarmente complicato, da parte delle autorità preposte, esercitare una più incisiva attività di prevenzione e repressione di tale gravissimo fenomeno, per la tutela della salute del nostro mare e delle nostre spiagge”.

Mare d'inverno, pulizia in spiaggia a Termoli

Al termine della mattinata sono stati circa 60 i grossi sacchi di rifiuti riempiti dai volontari e successivamente caricati a bordo di un mezzo messo a disposizione dalla Rieco per le successive operazioni di smaltimento.

Mare d'inverno, pulizia in spiaggia a Termoli

 

 

 

commenta