Palazzo san giorgio

Avanzamenti di categoria al Comune, Colagiovanni e Fasolino insorgono

Il Comune di Campobasso approva la graduatoria della Progressione Economica  per i dipendenti di Palazzo San Giorgio (anno 2020) ma il capogruppo dei Popolari per l’Italia Salvatore Colagiovanni e la consigliere Carla Fasolino insorgono e chiedono chiarezza al riguardo.

Ci piacerebbe conoscere, e lo chiederemo al sindaco Roberto Gravina in aula, i criteri utilizzati per la Progressione Economica dei dipendenti comunali – hanno affermato – In alcuni settori non si è registrata la Peo (progressione economica) per nessun dipendente, a differenza di altri dove le Peo abbondano. Cosa vuol dire questo? Che alcuni settori, rispetto ad altri, non funzionano? O semplicemente c’è stata una difformità di giudizio nei voti dati dai Dirigenti?”.

“Il sindaco Gravina, che detiene la delega al Personale, dovrà spiegare in aula – ha proseguito Colagiovanni – come mai ci sono due pesi e due misure tra le varie Aree del Comune di Campobasso”.

“Facile immaginarsi, ora, una sorta di ribellione da parte di chi non ha avuto alcun riconoscimento, a discapito del buon andamento degli uffici comunali”, ha concluso il capogruppo.

commenta