Quantcast
Il bollettino

24 gennaio – 2 ricoveri, i guariti sono oltre 540 e più dei nuovi positivi. Attivato reparto per anziani fragili

Il bollettino odierno riporta 14 ricoveri ma solo 2 si riferiscono al reparto di Infettive. Gli altri 12 sono relativi ai giorni scorsi e riguardano anziani fragili che sono positivi ma necessitano di cure per altre patologie, e che pertanto sono ricoverati in un reparto apposito. 369 casi ma i guariti sono molti di più. Riportato il decesso di una 93enne col virus, morta nella sua abitazione

Ieri in Molise 210 contagi e 72 guarigioni, in Infettive 2 ricoveri e 1 dimissione 

bollettino del 24.01.2022

14 RICOVERI: SOLO 2 IN INFETTIVE. ATTIVATO REPARTO PER ANZIANI FRAGILI

È lunga la lista dei ricoverati ma solo 2 si riferiscono alla giornata odierna e al reparto Covid ordinario (pazienti di Riccia e Guglionesi). Gli altri 12 sono persone anziane per le quali è stato attivato un reparto denominato Anziano Fragile ricoverate tra il 18 gennaio e ieri 23 gennaio. Si tratta di persone che hanno sì il virus ma che sono assistite per altre patologie.

In Malattie Infettive dunque sono 20 i degenti assistiti, 2 sono in Terapia Intensiva e appunto 12 sono nel reparto ‘Anziano fragile’.

Generico gennaio 2022

DECEDUTA A CASA UNA 93ENNE POSITIVA AL VIRUS

Il bollettino Asrem di oggi riporta il decesso di una donna, una 93enne domiciliata a Pozzilli, nella propria abitazione. Il decesso viene riportato come Covid perchè la donna aveva un tampone positivo.

369 CONTAGI MA 541 GUARIGIONI

Il numero di guariti oggi supera, e di gran lunga, quello dei nuovi positivi. 541 il primo, 369 (di cui solo 18 da molecolare) il secondo. Il numero di attualmente positivi in regione pertanto scende a 9.313. I comuni con più contagi sono anche oggi Campobasso e Termoli. D’altra parte in questi centri – i maggiori del Molise – è elevato il numero di persone guarite nelle ultime ore: 79 nel capoluogo e 76 nel comune bassomolisano.

PROVVIDENTI UNICO COMUNE COVID-FREE

mappa contagi comuni 23 gennaio

C’è solo un piccolo comune, anzi il più piccolo del Molise, attualmente libero dal virus: Provvidenti. Tutti gli altri 135 comuni della regione hanno focolai – piccoli o grandi – attivi. La mappa è aggiornata ai dati di ieri, 23 gennaio, ma è evidente la grandissima diffusione del Sars-Cov-2, frutto della pervasiva diffusione della variante Omicron delle scorse settimane. I comuni più colpiti restano il capoluogo (quasi 1.600 casi), Termoli (poco più di 1.000) ed Isernia (963). Numeri a due cifre anche a Venafro (524), Bojano (365), Agnone (309). Seguono Montenero di Bisaccia (179), Campomarino (148), Guglionesi (142). E ancora Vinchiaturo, Riccia, Larino, Frosolone, Trivento, San Martino in Pensilis, Ferrazzano.

 

IL REPORT DELLA SETTIMANA SCORSA

Picco raggiunto, discesa iniziata: meno contagi e ricoveri in calo. “Nuova fase della pandemia, plausibile la fine”

 

I DATI NAZIONALI DI OGGI

Oggi in Italia si sono registrati 77.696 casi di contagio, rilevati a fronte di circa  519mila tamponi (tasso di positività al 15%). Sono in calo però di circa 25mila unità – e non succedeva da mesi – gli attualmente positivi. I decessi sono stati 352, più dei 227 di ieri, mentre i ricoveri nei reparti ordinari aumentano (+235) e le degenze in terapia intensiva sono del tutto invariate rispetto a ieri.

Più informazioni
commenta