Quantcast
Il bollettino

2 gennaio – Due ricoveri e un paziente trasferito in Terapia Intensiva. Omicron predominante

Oggi 23 positivi su 324 tamponi processati per un tasso del 7,1%. Due persone, di Bojano e Lupara, sono state ricoverate, una di Bonefro trasferita in altro reparto, mentre un paziente di Venafro è passato in Rianimazione. Nella nostra regione 4 contagi su 5 sono dovuti alla variante scoperta in Sudafrica

Ieri in Molise 380 contagi (tasso al 28.9%), 2 ricoveri e 6 guariti

2 PAZIENTI IN RIANIMAZIONE E 21 IN MALATTIE INFETTIVE

Il dato più preoccupante che emerge oggi dal bollettino quotidiano dell’Azienda sanitaria regionale del Molise sull’emergenza covid è il trasferimento del reparto di Malattie infettive a quello di Terapia intensiva di un paziente di Venafro. In questo modo le persone ricoverate in Rianimazione passano a 2, mentre in Malattie infettive sono 21 per effetto di altri 2 ingressi, rispettivamente da Bojano e da Lupara e al trasferimento invece di una persona di Bonefro che ha superato il covid ma resta comunque ricoverata in ospedale per altre ragioni. Dei 23 ricoverati totali, 11 risultano essere non vaccinati, 7 hanno ricevuto due dosi di vaccino e 5 ne hanno avute tre.

TASSO DI POSITIVITA’ AL 7,1%

Sono pochi i test effettuati nelle ultime 24 ore. come spesso accade nei giorni festivi. Appena 324 i tamponi processati e di questi 23 sono risultati positivi per un tasso che si attesta al 7,1%. Aumentano ancora i molisani attualmente positivi che diventano 2.153 per effetto di 7 guarigioni.

Bollettino 2 gennaio 2022

L’AVANZATA DI OMICRON. “FRA POCHISSIMO SOSTITUIRÀ LA DELTA”

In una settimana balzo dal 24% all’80%: 4 positivi su 5 hanno la variante omicron in Molise

I DATI NAZIONALI

In Italia crescita importante dei ricoveri nei reparti ordinari, con un aumento di 491 posti letto occupati, mentre è lieve l’aumento in relazione alle Terapie Intensive (+22) e 133 persone sono decedute con il covid nelle ultime 24 ore.

I contagi i attestati sono 61.046 su 278.654 tamponi processati, anche in questo caso in fortissima diminuzione per effetto del giorno festivo. Il tasso di positività è del 21,9%.

È attivo il canale Telegram di Primonumero.it. Unisciti al nostro Canale per essere sempre aggiornato sulle news.

commenta