Quantcast
Il bollettino

17 gennaio – Donna di 91 anni muore in Infettive. Oggi un dimesso e 235 molisani guariti

445 contagi (di cui solo 35 da tamponi molecolari) ma 235 guarigioni. Gli attualmente positivi in Molise sono 8.404 ma solo 24 sono gli ospedalizzati. Oggi in Malattie Infettive c'è stato un decesso (una anziana di Morrone del Sannio) e la dimissione di un paziente di Baranello

Ieri in Molise 440 contagi e 41 guariti, 3 ricoveri e 2 decessi in ospedale

IN INFETTIVE RESTANO IN 23: UNA DIMISSIONE E UN DECESSO

Una donna di 91 anni, residente a Morrone del Sannio, è morta nelle ultime ore nel reparto di Malattie Infettive dove era ricoverata perchè risultata positiva al virus. Per un paziente di Baranello invece è arrivata l’attesa dimissione dal reparto, perchè giudicato clinicamente guarito. Nelle ultime 24 ore non c’è stato alcun ricovero: pertanto restano 23 i ricoverati nel reparto di Subintensiva, mentre c’è un unico paziente assistito nel reparto più critico di Terapia Intensiva.

bollettino 17 gennaio

445 CONTAGI MA BOOM DI GUARITI: SONO 235

Elevato il numero odierno di guariti, pari a più della metà dei nuovi contagi (che sono invece 445). I nuovi positivi sono emersi per la stragrande maggioranza da test antigenici, per la precisione 410. Soltanto 35 i molisani che hanno ricevuto la diagnosi di positività al Sars-Cov-2 dall’esito di un tampone molecolare. L’Asrem ne ha processati 752 e dunque il relativo tasso di positività è oggi inferiore al 5%.

Più che i contagi a far notizia oggi sono i guariti, oltre 230. La maggior parte sono cittadini di Campobasso (61) e Termoli (46), che d’altra parte sono i comuni molisani con il numero assoluto maggiore di casi. Ieri erano (come da mappa sotto) quasi 1.500 nel capoluogo e oltre 960 nel comune bassomolisano.

IL VIRUS NEL 100% DEI COMUNI MOLISANI

mappa contagi comuni 16 gennaio

Casi di contagio al virus sono presenti in tutti i 136 i comuni molisani, nessuno escluso. Un vero inedito dall’inizio della pandemia. Il Sars-Cov-2 (ma potremmo dire la variante Omicron) ha raggiunto in Molise anche tutti gli 8 piccoli centri che fino alla settimana scorsa risultavano covid-free. La conferma dalla mappa, aggiornata però a ieri 16 gennaio, diffusa dall’Asrem. Complessivamente in regione gli attualmente positivi sono arrivati alla cifra di 8.195 (erano poco più della metà, ovvero circa 4.710, una settimana fa). I numeri più alti nelle principali città, a partire dal capoluogo Campobasso che attualmente conta 1.482 residenti positivi. Seguono Termoli con 966 casi di infezione attiva e Isernia con 783 cittadini contagiati e in isolamento. Contagio a 3 cifre anche in altri 12 comuni.

IL REPORT DELLA SETTIMANA SCORSA

Contagi in tutti i comuni ma la crescita non è più esponenziale. Diminuiscono i ricoverati. Il Molise si avvicina al picco

 

I DATI NAZIONALI

Oggi in Italia registrati 83.403 contagi per un tasso di positività al 15.4% (ieri 16.1%). I decessi sono stati 287 (ieri 248). In aumento le degenze ospedaliere: +26 le terapie intensive e +509 i reparti Covid ordinari.

Più informazioni
commenta