Quantcast

Luminarie natalizie accese con l’inaugurazione dei mercatini. Slitta cartellone degli eventi fotogallery

Il capoluogo assume il volto natalizio: da ieri sera, 4 dicembre, le luci 'riscaldano' la città. L'accensione è avvenuta in concomitanza dell'apertura dei mercatini di piazza Prefettura. Ma non è finita qui: l'assessore Felice annuncia l'accensione dell'albero e del presepe di piazza Municipio il prossimo 8 dicembre, nel giorno dell'Immacolata. Mentre l'introduzione del super green pass ha costretto a rivedere il programma degli eventi

Nel primo fine settimana di dicembre la città ha finalmente ‘indossato’ il suo abito natalizio. Ieri, sabato 4 dicembre, sono state accese le luci che hanno reso più suggestiva la passeggiata tra le vie al centro di Campobasso. Tabella di marcia quasi rispettata. Le luminarie erano attese da qualche giorno: l’accensione era stata prevista il 1 dicembre, o almeno quello era l’auspicio dell’amministrazione comunale e in particolare dell’Assessorato al commercio guidato da Paola Felice.

Tuttavia la neve prima, la pioggia incessante poi hanno rallentato le operazioni di montaggio da parte della ditta che si è aggiudicata l’appalto da 65mila euro: l’impresa campana Criscuolo srl, che ha sede a Lusciano (in provincia di Caserta).  L’atmosfera natalizia ha fatto capolino da qualche ora, illuminando il centro cittadino.

Da Corso Vittorio Emanuele a via Roma passando per via Gazzani e viale Elena. Le luci hanno creato un effetto affascinante, sia per i bambini che per gli adulti, che non hanno esitato a scattare fotografie e selfie delle luci. Irresistibile il richiamo delle luci (anche per l’assessora Paola Felice) con le fattezze della donzella e del diavolo dei Misteri: l’anno scorso erano stati posizionati in piazza Municipio, quest’anno hanno trovato spazio in piazza Pepe che ospita anche i mercatini natalizi.

Paola Felice

Gli stand saranno presenti in questa location in tutti i weekend di dicembre. Dai prodotti tipici, molti dell’alto Molise, ai prodotti biologici fino alle idee più originali per i regali: in vendita prodotti al farro, olio biologico, mele, conserve, panettoni, oggetti artigianali. I mercatini di Natale accompagneranno i campobassani e i turisti fino alla Vigilia. Nel dettaglio, ogni sabato e domenica resteranno aperti dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 22. Inoltre, ci si potrà recare anche il 7 e l’8 dicembre oltre che il 22, 23 e 24.

Mercatino natale Campobasso

In piazza Vittorio Emanuele, davanti al Municipio, è stato installato invece un grosso Babbo Natale, oltre ai pupazzi illuminati sistemati in villa Musenga, attrattiva certamente per i più piccoli.

Non è finita qui. “Invece l’8 dicembre, come da tradizione, accenderemo le luci del presepe nella fontana di piazza Municipio”, annuncia l’assessore Paola Felice a Primonumero.

L’unica nota dolente riguarda il cartellone di Natale: ci sono ritardi a causa delle nuove misure anti-covid previste nel decreto che ha introdotto il super green pass. “Abbiamo dovuto annullare alcuni eventi che avevamo organizzato e riprogrammarne altri”, ammette la titolare del Commercio e della Cultura nella Giunta Gravina.