Quantcast

Elicottero, cani molecolari e droni in volo per le ricerche di una 72enne sparita da Bojano

L'ultima volta è stata vista a piedi mentre si dirigeva verso la Bifernina: qui sono concentrate le ricerche dei soccorritori che sperano di trovare l'anziana donna di Bojano che ha fatto perdere le tracce ieri, 6 dicembre.

Più informazioni su

Continuano senza sosta le ricerche di Incoronata Sebastiano, la donna di 72 anni scomparsa ieri, 6 dicembre, da Bojano. Avvistata l’ultima volta a piedi mentre si dirigeva lungo la Bifernina, non ha fatto più ritorno a casa sua, in via Monti Crocella. Ed è dal luogo in cui è stata segnalata la sua presenza che si sono concentrate le ricerche delle squadre del Soccorso alpino e speleologico (Cnsas) e dei Vigili del fuoco di Campobasso che stanno bonificando il territorio sperando di trovarla prima che faccia notte, date anche le temperature gelide della giornata.

Ricerche signora Bojano elicottero soccorso alpino

Nel pomeriggio il Cnsas ha allertato un elicottero della Polizia di Pescara per una ricognizione aerea. L’aeromobile, atterrato sull’elisuperficie della Protezione Civile di Campochiaro, ha preso a bordo due tecnici del Soccorso alpino ed è decollato per il sorvolo del territorio. Anche i vigili del fuoco avevano allertato personale Sapr (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto) giunti questa mattina da Napoli.

Tra i ricercatori ci sono anche cani molecolari e carabinieri, insomma, un massiccio dispiegamento di forze per una complessa operazione di ricerca che è ancora in corso.

A dare l’allarme ieri sera era stata una vicina di casa. Le condizioni di salute della donna sarebbero buone, un particolare che potrebbe escludere l’ipotesi dell’allontanamento involontario o comunque inconsapevole come accade spesso agli anziani malati di Alzheimer. Dove sia finita, però, è ancora da capire.

Quando si è allontanata indossava un giubbotto scuro e un cappuccio, aveva anche un sacchetto di plastica in mano.

 

Più informazioni su