Quantcast

Accordo coi pediatri: ora Babbi Bikers e Open day per aumentare i vaccini ai bambini

Domani prima giornata speciale pensata per i più piccoli che verranno immunizzati contro il Covid al Cardarelli. Il Protocollo d'intesa coi pediatri prevede altre domeniche dello stesso genere ed eventi simili a Termoli e Isernia

Sono 73 i vaccini fatti in Molise nelle prime due giornate disponibili ai bambini di età compresa fra i 5 e gli 11 anni. Una cifra – riportata sulla piattaforma vaccinale – sicuramente non alta ma che è destinata a salire nei prossimi giorni e soprattutto a partire da domani, quando è prevista a Campobasso una giornata particolare di immunizzazione l’ospedale Cardarelli.

Nelle prime due giornate, quelle di giovedì 16 e venerdì 17 dicembre, erano 120 le dosi previste in sei diversi punti vaccinali, vale a dire Isernia, Bojano e Frosolone nella prima giornata, Campobasso nell’ambulatorio di via Toscana, Termoli nell’ambulatorio di via del Molinello e Venafro ieri. Poco più del totale delle dosi a disposizione è stato utilizzato.

Tuttavia le prenotazioni hanno già superato quota 500 e quindi è prevedibile che una accelerazione avverrà già nei prossimi giorni, quando tutti i punti vaccinali verranno mano a mano attivati. Ad esempio è previsto che il martedì vengano effettuate le inoculazioni al Palairino di Termoli, ma anche ad Agnone e a Riccia. La procedura di vaccinazione per i più piccoli è tuttavia molto più farraginosa di quella per adulti e per adolescenti. Occorre infatti la presenza o la delega scritta di entrambi i genitori e per poter effettuare l’immunizzazione in totale sicurezza è prevista la presenza di almeno un pediatra.

In questo senso mercoledì scorso 15 di dicembre nella sede della Regione Molise è stato firmato un Protocollo di intesa per il coinvolgimento dei pediatri di libera scelta nella campagna vaccinale contro il covid. A firmarlo il rappresentante dei pediatri di libera scelta del Molise, Donato Meffe, il commissario ad acta della sanità molisana Donato Toma, oltre alla sub commissaria Annamaria Tomasella.

Il protocollo prevede fra le altre cose che a partire da domenica 19 dicembre e per tutte le successive domeniche fino al 31 gennaio 2022, oltre che nel giorno dell’Epifania del 6 gennaio, nel centro vaccinale dell’ospedale Cardarelli di Campobasso verrà effettuata la vaccinazione anti covid ai bambini tra i 5 e gli 11 anni.

Il centro vaccinale vedrà la presenza di due pediatri. Inoltre lo stesso tipo di organizzazione dovrebbe essere messa a punto sia per Termoli che per Isernia nelle prossime settimane.

La prima di queste giornate a Campobasso si vivrà domani 19 dicembre con un particolare evento che è stato ribattezzato Baby Vaccino 2021 con la presenza di Babbi Natale Bikers, clown e giocolieri per rendere la giornata di immunizzazione più simile a una festa. Il punto vaccinale del Cardarelli resterà aperto dalle 9 alle 19 con 250 dosi di Pfizer a disposizione.

L’organizzazione della campagna vaccinale ha già un suo schema preciso di giorni e orari in cui i 10 punti vaccinali individuati dalla Azienda sanitaria regionale del Molise saranno operativi per immunizzare i più piccoli.

calendario vaccini bambini 5-11

A Termoli ad esempio, è previsto che 120 dosi possano essere inoculate il martedì pomeriggio dalle 15 alle 19 al Palairino di piazza del Papa che dopo il turno mattutino per adulti e adolescenti, riaprirà al pomeriggio proprio per la vaccinazione dei bambini.