Quantcast

Violenza sulle donne, al Majorana di Termoli la testimonianza di una vittima

Più informazioni su

L’istituto Majorana di Termoli, il giorno 26 novembre, ha organizzato un evento per gli studenti ospitando esperti sulla tematica della violenza sulle donne. Ospiti il cavaliere La Selva Maria Grazia, responsabile del centro antiviolenza Liberaluna, nonché presidente della commissione per la parità e le pari opportunità della regione Molise, la dottoressa Emanuela Teresa Galasso, psicologa del CAV Liberaluna, la dottoressa Piccitto Concetta, Dirigente del commissariato di Termoli.

Ospite di eccellenza Amelia Boriati che, con la sua testimonianza, ha emozionato i presenti con la sua storia di donna vittima di violenza e volontaria del Centro Liberaluna. Durante l’incontro le esperte hanno trattato il tema della violenza coinvolgendo i ragazzi in una riflessione sul rispetto della donna in quanto persona e sul significato delle varie tipologie di violenza.

La dirigente scolastica professoressa Maria Maddalena Chimisso, dopo i saluti, è stata partecipe fino alla fine, soddisfatta dall’attiva risposta degli studenti. Presente anche la professoressa Paola Raspa, componente della commissione per la parità e le pari opportunità della regione Molise, che ha preparato gli alunni ad un lavoro di elaborazione dati sugli stereotipi di genere.

Le operatrici del CAV, che ormai da più di sette anni sono impegnate quotidianamente nella prevenzione e contrasto alla violenza, hanno ricordato che il fenomeno negli ultimi anni nella regione Molise sta emergendo. Questo è il risultato della costante sensibilizzazione e informazione in merito ai servizi che il territorio offre alle donne che decidono di denunciare i maltrattamenti e intraprendere un percorso di rinascita.

Più informazioni su