Quantcast
L'ordinanza

Valori fuori norma, acqua vietata per scopi alimentari alla Marina di Montenero

Acqua non potabile alla Marina di Montenero di Bisaccia. La sindaca Simona Contucci ha firmato oggi 11 novembre un’ordinanza con la quale dispone precauzionalmente “il divieto di utilizzo dell’acqua destinata al consumo umano per scopi alimentari nella zona costiera di Montenero di Bisaccia a tutela della salute pubblica e fino a nuovo ordine”.

La decisione della sindaca giunge in seguito alla comunicazione da parte del Sian della ASL 02 Abruzzo, visti i risultati non conformi emersi dalle analisi su un campione di acqua destinata al consumo umano, prelevato dall’impianto di trattamento della Arap servizi di viale Germania a San Salvo.

L’Azienda sanitaria locale di Vasto-Lanciano-Chieti e nello specifico il Dipartimento di prevenzione ha quindi raccomandato di vietare l’utilizzo dell’acqua a scopi alimentari.

Va ricordato che la Marina di Montenero viene rifornita d’acqua dagli stessi impianti di cui usufruiscono San Salvo Marina, Vasto Marina e la zona industriale di San Salvo, tutte aree che adesso sono interessate da identici divieti.

Probabile che nella giornata di domani possano arrivare nuove analisi, la speranza è che diano buone notizie così da poter rimuovere i divieti.

commenta