Quantcast

Lingue, musica e giornalino: la Bernacchia al Sant’Antonio per concludere i laboratori

Per celebrare e concludere i laboratori che lo scorso anno hanno visto protagonisti gli studenti, l’istituto comprensivo Oddo Bernacchia di Termoli ha organizzato un appuntamento in presenza. Al cinema Sant’Antonio della città adriatica, studenti, genitori, insegnanti e autorità si sono ritrovati mercoledì pomeriggio 24 novembre per Scuolab e per raccontare gli impegni extrascolastici che hanno visto impegnati gli alunni della scuola secondaria di primo grado e che hanno permesso loro di partecipare ad una serie di attività anche particolarmente costruttive.

Scuolab, ovvero Scuola, Lavoro e Società, è un progetto della scuola Bernacchia che si è svolto durante lo scorso anno scolastico e ha visto coinvolti gli studenti delle scuole medie attraverso una serie di lezioni laboratoriali con i docenti e gli esperti, attraverso la creazione del progetto realizzato dalle docenti Grazia Vetritto, Clara Silletta e Anna Mariani.

Con una serie di intermezzi musicali nel corso del pomeriggio, gli studenti hanno avuto la possibilità di esibirsi al piano, al clarinetto, al flauto traverso a conclusione del laboratorio musicale Trinity organizzato con le docenti Clara Silletta e Giuseppina Nista e ricevere gli attestati del referente del College Fabio De Berardino.

Scuolab bernacchia

Spazio poi alle lingue: alla presenza del console della Repubblica Tunisina, Beya Ben Ab-Del-Baki, gli studenti e la docente Cinzia Sacilotto, con le docenti Raffaella Pagliarulo e Maria Cornacchione, e con la referente dell’Associazione Salam Hanen Ben Màriem hanno raccontato e descritto le attività al centro del laboratorio dedicato alla multiculturalità “La bottega delle lingue”. Gli studenti hanno letto una serie di proverbi nelle tre lingue, ovvero italiano arabo e francese e hanno raccontato le loro esperienze.

Scuolab bernacchia

Tra le attività svolte anche quelle dedicate al laboratorio di scrittura, con l’autore Gianluca Caporaso intervenuto con un video messaggio per salutare gli studenti e raccontare la sua attività svolta con le docenti Grazia Vetritto, Anna Mariani e Maria Teresa Speranza, le quali hanno anche realizzato in classe il giornalino “Punto e Oddo”, nato in collaborazione con primonumero.it e con la giornalista Elena Berchicci, anche lei presente con un video messaggio. Gli studenti hanno avuto la possibilità durante lo scorso anno scolastico di seguire le lezioni di scrittura e di giornalino e mettersi poi alla prova con una serie di attività di scrittura creativa e con la realizzazione di articoli che hanno dato vita al loro personale giornalino scolastico, che si può leggere sul sito della scuola.

Scuolab bernacchia

La preside dell’istituto, la dirigente scolastica Rosanna Scrascia, ha ringraziato tutti i docenti e gli esperti che hanno permesso la realizzazione dei laboratori e della giornata conclusiva, sottolineando il valore culturale e formativo delle attività a cui gli studenti hanno partecipato. Presenti per il Comune di Termoli l’assessore Ciciola e per l’Ufficio Scolastico Regionale Angela Di Fonzo.