Quantcast
In liguria

Comuni virtuosi, il sindaco di Macchiagodena al 5° posto in Italia. “Progetto Genius Loci il nostro orgoglio”

Il primo cittadino Felice Ciccone ieri in Liguria per la premiazione finale. "Noi sindaci non andiamo alla ricerca di premi e riconoscimenti, ma sentir parlare di Macchiagodena e dei suoi progetti culturali ci ha riempito di gioia e orgoglio"

‘Il gioco del sindaco’ parla anche molisano. Come vi avevamo raccontato, il comune Macchiagodena era entrato nella squadra dei ‘fantistici 11’ ma ieri, a Sestri Levante, c’è stata la premiazione finale e Felice Ciccone, primo cittadino del comune dell’isernino che si sta distinguendo per i suoi progetti culturali, si è piazzato al 5° posto.

Sindaco più virtuoso d’Italia, un molisano fra i ‘fantastici 11’: in gara Felice Ciccone di Macchiagodena

 

“Il concorso dell’Associazione Nazionale Comuni Virtuosi ‘Il Gioco del Sindaco’ è, appunto, solo un gioco. Non può che essere così.

I quasi 8000 sindaci d’Italia, infatti, hanno tutti delle difficoltà diverse, degli obiettivi diversi, programmi diversi. Diverse sono anche le criticità, le situazioni che hanno ereditato, le strutture e gli strumenti che hanno a disposizione e così via.

Per questo non credo sia possibile fare confronti fra di loro e stilarne una classifica.

A prescindere, poi, che i sindaci, tutti, non vanno alla ricerca di premi e riconoscimenti, perché la loro unica ricompensa è rappresentata dall’affetto e dalla stima della propria gente.

Non neghiamo però, che oggi in Liguria, a Sestri Levante, alla premiazione dei sindaci più virtuosi d’Italia, sentire parlare dei progetti culturali di Macchiagodena ed in particolare del progetto Genius Loci – Portami un libro e ti regalo l’anima, ci ha riempito di gioia e di orgoglio.

Scoprire che tanta gente apprezza quello che stiamo facendo e che in tanti ci hanno votato facendoci rientrare fra i cinque comuni più virtuosi, è un grosso stimolo per continuare ad impegnarci per la crescita e la promozione di Macchiagodena e dell’intero Molise”.

felice ciccone macchiagodena gioco sindaco

Infine i ringraziamenti del sindaco Ciccone, a chi ha contribuito a vario titolo a questo successo: “Un Grazie di cuore da parte dell’Amministrazione a quanti hanno contribuito: alle strutture ricettive, alle attività commerciali, ai pubblici esercizi, alla Pro Loco, alle Associazioni, ai Borghi della lettura, ai Ragazzi Cicerone, alla Fondazione De Chiara De Maio, a Peppe Rapuano, ai dipendenti comunali e a tutti quelli che ci sono stati vicino con il loro voto e la loro presenza”.

Di seguito un nostro reportage di poco più di un mese fa.

Il paese che ha scommesso sulla cultura sotto i riflettori: “Facciamo turismo di qualità ma non possiamo salvarci da soli”

leggi anche
Macchiagodena
Genius loci
Vacanza gratis in cambio di un libro, il turismo possibile a Macchiagodena. In Molise la cultura si fa ‘arma’ di resistenza
casa del libro torretta macchiagodena
Macchiagodena
Vacanze gratis in cambio di un libro, nel 2022 si bissa. Pronta la biblioteca dei volumi raccolti
commenta