Quantcast

25 novembre – Nuovo ricovero: 9 su 12 in ospedale sono non vaccinati. Oggi 30 positivi

Ingresso in Malattie Infettive di una persona di Ferrazzano non immunizzata. Oggi tasso di positività al 4,6%, si allargano i focolai di Guglionesi e Sepino

Ieri in Molise 40 contagi su 646 test (6,2%), 12 guariti, 2 ricoveri e 1 dimissione.

Il bollettino quotidiano dell’Asrem sull’emergenza Covid riferisce oggi di 30 positivi e un ricovero.

9 SU 12 IN OSPEDALE NON SONO VACCINATI

Sono adesso 12 le persone assistite all’ospedale Cardarelli di Campobasso col Covid. Di poche ora fa il nuovo ricovero, riferito a una persona di Ferrazzano e non vaccinata. Sono 11 adesso i degenti in Malattie Infettive, 1 in Terapia Intensiva. Di queste, 9 non hanno ricevuto nemmeno una dose di farmaco anti Covid-19, 1 ha avuto una sola dose, 1 ha fatto doppia dose e 1 ha avuto tre dosi.

ATTUALMENTE POSITIVI SFONDANO QUOTA 400

Sale ancora il numero delle persone attualmente positive al Sars-Cov-2 che ora sono 415. Oggi sono emerse 30 positività su 649 tamponi processati per un tasso di positività del 4,6%. In particolare si allarga il focolaio di Sepino, con 8 nuovi contagi, e quello di Guglionesi, con 5 casi. In entrambi i paesi sono stati adottati provvedimenti di chiusura delle scuole perché numerosi contagi riguardano i bambini. Da segnalare anche le 7 positività di Isernia. Soltanto 2 invece i guariti odierni.

bollettino covid 25 novembre

PORTOCANNONE, POSITIVA AL RAPIDO UN’INSEGNANTE: SCUOLA DELL’INFANZIA CHIUSA

La chiusura della scuola dell’Infanzia è stata disposta a far data da oggi e fino a data da destinarsi. Il motivo? La positività di una insegnante a un tampone rapido. “Docenti ed ausiliari sono stati sottoposti – si legge sulla pagina Facebook del comune – a tampone antigenico rapido con referto negativo per tutti. La sospensione delle attività didattiche si è resa necessaria – spiegano – al fine di attendere gli esiti del tampone molecolare dell’insegnante di cui sopra nonché di completare la mappatura dei contatti della stessa”. Da segnalare che oggi non sono emersi nuovi casi nel paese arbereshe e il provvedimento potrebbe presto essere revocato.

SPARISCE IL VERDE DALLA MAPPA EUROPEA

La settimana scorsa qualche macchia verde qua e là ‘resisteva’, ora non più. La mappa europea dell’Ecdc (il centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie) è oggi così.

mappa ecdc uuropa 25 novembre

Il Molise da giovedì scorso non è più verde ma giallo, mentre aumentano le regioni italiane ‘listate’ di rosso, colore che indica una maggiore incidenza di contagi da Sars-Cov-2.

I DATI NAZIONALI

In Italia oggi sono stati rilevati 13.764 nuovi casi di positività su 649.998 tamponi (tasso di positività al 2,1%). I decessi sono stati 71, mentre è in crescita l’occupazione delle terapie intensive (+15) e dei posti letto nei reparti ordinari (+60).

Più informazioni su