Quantcast

Viadotti di via Corsica, al via le verifiche sulla tenuta: strada chiusa due giorni per i test

Prove di carico sui ponti Molinello e Santa Maria sopra il parco comunale di Termoli per il certificato di idoneità statica con interdizione al traffico e ai pedoni. Prevista viabilità alternativa

I viadotti di via Corsica verranno testati per valutare la loro tenuta. Per questo nei giorni del 21 e 22 ottobre prossimi il transito su quel tratto di via Corsica a Termoli verrà vietato.

Arriva quindi a una svolta decisiva la verifica sulla tenuta dei due viadotti, quello nominato Santa Maria o conosciuto anche come Ponte Sei voci e il viadotto Molinello, due infrastrutture che sovrastano il parco comunale e attraversano la zona sud di Termoli.

Verifiche che erano partite già nel 2017 con una campagna di indagini conoscitive e tecnico sullo stato di conservazione dei due viadotti ex Anas e che sono state intensificate dopo la tragedia del Ponte Morandi a Genova nell’agosto 2018. Dopo quel fatto di cronaca infatti, in molti avevano segnalato le condizioni non proprio rassicuranti di molti pilastri, dai quali in molti casi emergono i ferri per il distaccamento del cemento. In ogni caso al momento i due viadotti sono considerati sicuri.

ciclopedonale parco termoli ponte via corsica

Un anno fa invece il Comune di Termoli ha affidato alla ditta Labortest di Pescara la verifica della vulnerabilità sismica per il rilascio del certificato di idoneità statica dei due ponti. Adesso la società pescarese ha comunicato che nei giorni 21 e 22 ottobre ha programmato l’esecuzione delle prove di carico sugli impalcati dei due manufatti stradali.

Per questo motivo il Comune di Termoli ha emanato una ordinanza con la quale vieta il traffico dei veicoli e dei pedoni su via Corsica nel tratto compreso tra l’intersezione con via del Molinello e l’incrocio con via Egadi dalle 7 di giovedì 21 ottobre alle 19 di venerdì 22 ottobre.

Il percorso alternativo al tratto di via Corsica chiuso al traffico sarà quello che conduce da via del Molinello a via Elba, viale Padre Pio e via Egadi. L’accessibilità a chi abita in quel tratto di via Corsica interdetto al traffico sarà possibile arrivando da via Tremiti, via Egadi e dalla bretella che collega la rotatoria di Rio Vivo con la rotonda davanti al distributore Eni, conosciuto a Termoli come Mimmo Cannone.