Quantcast

Vastogirardi, buon pareggio contro il Chieti. Mingiano risponde a Fabrizi

Gli altomolisani conquistano il terzo punto riprendendo la partita dopo il vantaggio teatino a metà ripresa. Prosperi: “Spirito giusto”.

Il Vastogirardi conquista un buon punto casalingo al cospetto dell’ostico Chieti, partito sicuramente per stazionare nella parte alta della classifica. Dopo un primo tempo senza reti, Fabrizi va a segno per gli abruzzesi al 64’. La gioia dura poco più di dieci minuti: Mingiano pareggia i conti al 78’.

Bisogna dire che la formazione di Prosperi ha dettato il gioco nella prima metà gara, concedendo di più nel secondo tempo, tenendo duro dopo il gol e andando subito a cercare il pareggio, andando un po’ in confusione però negli ultimissimi minuti per cercare la vittoria a tutti i costi. Vittoria che non arriva: il pari resta comunque saldo grazie anche all’ottima prestazione del portiere Di Stasio che, sul finale, salva per ben due volte di fila la porta gialloblù.

Soddisfazione per mister Prosperi: “Ho visto una bella squadra in campo. I ragazzi, seppure giovanissimi, hanno difeso la maglia e la partita contro un avversario blasonato e oggettivamente molto forte. Abbiamo fatto tante cose belle, pasticciato nei minuti finali per la grande voglia di vincere e regalato almeno due occasioni evitabilissime. Ma lo spirito è giusto, la vittoria in campionato è solo rimandata. Da domani si ricomincia a lavorare”.

VASTOGIRARDI         1

CHIETI                           1

VASTOGIRARDI: Di Stasio, Montuori, Stranieri, Guadalupi, Ruggieri, Secondo, Minchillo, Acunzo, Ahmetaj, Guida, Alagia.

ALL.: Fabio Prosperi

CHIETI: Fusco, Chiacchia, Pierantonio, Viscovich, Aquilanti, Bassini, Di Mino, Puglielli, Akammadu, Verna, Fabrizi.

ALL.: Alessandro Lucarelli

ARBITRO: Stefano Striamo di Salerno)

Assistenti: Domenico Castaldo di Frattamaggiore e Diego Spatrisano di Cesana

MARCATORI: 64’ Fabrizi (C), 78’ Mingiano (V).