Quantcast

Vasto conferma il sindaco Menna: il centrosinistra resta alla guida della città

Francesco Menna è stato confermato sindaco di Vasto. La città abruzzese che si trova a poca distanza dal Molise e che è abitualmente frequentata da tantissimi molisani è stata chiamata al rinnovo del Consiglio comunale e ha scelto di premiare ancora il candidato di centrosinistra, coalizione che guida Vasto da 15 anni.

Menna ha trionfato al ballottaggio ottenendo 11.651 voti contro i 7.091 dello sfidante di centrodestra Guido Giangiacomo (percentualmente 62,17 a 37,83). Un’affermazione nettissima che premia quindi il 43enne erede di Luciano Lapenna.

In Consiglio comunale Menna avrà 5 consiglieri del Partito Democratico, 3 di Futuro e Sviluppo per Vasto, 2 di Avanti Vasto, 2 di Vasto Città virtuosa, 1 di Sinistra per Vasto, 1 di Filo Comune e 1 di Moderati per Vasto.

All’opposizione tre candidati sindaco sconfitti: Guido Giangiacomo, Alessandra Notaro (La Buona Stagione) e Dina Nirvana Carinci (M5S). Con loro 2 consiglieri di Fratelli d’Italia, 1 della Lega, 1 di Forza Italia, 1 della Buona Stagione e 1 di Per Vasto.