Quantcast

Sorpreso a spacciare cocaina ad uno studente, arrestato un 19enne

Stava spacciando cocaina ad uno studente di appena 18 anni. Poi ai carabinieri che lo hanno fermato e deciso di perquisire anche a casa, ha reagito opponendosi. E per un ragazzo di soli 19 anni della città adriatica molisana è scattato l’arresto.

Tutto è nato in occasione di un servizio di controllo da parte dei carabinieri che hanno osservato gli spostamenti del giovane e lo hanno beccato mentre cedeva ad uno studente di 18 anni una dose (0,30 grammi) di cocaina, è stato fermato e portato in caserma.

Il ragazzo – con precedenti di polizia – aveva addosso altri due involucri in materiale plastico con dentro cocaina, dal peso di 0,64 grammi, della marijuana e 110 in banconote vario taglio, probabile guadagno di altre dosi vendute poco prima.

E’ quindi scattata la perquisizione domiciliare rispetto alla quale il 19enne ha opposto resistenza ma i militari hanno riscontrato anche in questo caso la presenza di marijuana. Droga e soldi sono stati sequestrati e il giovane arrestato per detenzione di droga finalizzata allo spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. Confinato ai domiciliari, è a disposizione della Procura di Larino.

Lo studente, beccato ad acquistare la cocaina è stato invece segnalato alla Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti.