Termoli

Scazzottata in piazzetta, uomo “steso” con un pugno davanti a centinaia di persone

C’è un video che in queste ore sta girando sugli smartphone di termolesi e non solo, e testimonia di un episodio di violenza che pare risalire a venerdì sera nella piazzetta Insorti d’Ungheria, meglio nota come ‘Marconi’, in pieno centro a Termoli.

Una vera e propria scazzottata, con momenti di alta tensione tra due giovani uomini davanti a tantissime persone, rimaste inermi a guardare la scena. Non è bastato l’intervento degli uomini della sicurezza per placare gli animi e dividere i due. Nel mentre qualcuno ha pensato di girare un video, video che ora sta girando di telefonino in telefonino.

Teatro dell’episodio ancora una volta la piazzetta Marconi, che stante la presenza di diversi locali tra bar e pizzerie pullulava di persone.

Dopo un primo momento di parole forti e tentativi di ‘darsele’ – all’inizio del video si vede uno dei due che prende una sedia e la alza come a voler colpire sulla testa il ‘contendente’ – sembrava fosse finita e invece dopo un po’ uno dei due si è avvicinato di colpo all’altro, che nel frattempo era braccato dagli uomini della sicurezza, e l’ha colpito con forza con un pugno teso fino a farlo cadere a terra.

Non è la prima volte che accadono episodi simili, e che accadono in quella zona del centro. Probabile che anche in questo caso sia stato l’uso – e l’abuso – di alcool o simili ad acuire la furia dei soggetti implicati nella rissa.

 

Più informazioni
leggi anche
telecamere piazzzetta insorti d ungheria
Termoli- le indagini
Scazzottata in piazzetta, Carabinieri acquisiscono filmati. Non si esclude ‘pista’ droga
lite scazzottata piazzetta marconi
L'episodio di violenza
Rissa davanti a centinaia di persone in piazzetta: denunciati un 36enne di San Severo e un 19enne di Termoli
commenta