Quantcast

Perde controllo dell’auto e finisce contro un albero: muore un 77enne

L'anziano è deceduto dopo lo schianto contro un albero in contrada san Quirico, a poca distanza dalla sua abitazione. Inutili i tentativi dell'ambulanza del 118 di rianimarlo: il suo cuore aveva già smesso di battere. Sul posto anche i Carabinieri

E’ una domenica tragica a Longano, piccolo centro della provincia di Isernia. In contrada San Quirico è morto un uomo di 77 anni che, stando alle prime ricostruzioni, ha perso il controllo della sua auto mentre percorreva un tratto in discesa. La vettura ha terminato la sua corsa contro un albero.

Per l’anziano, residente proprio in contrada San Quirico, non c’è stato nulla da fare, nonostante le manovre per rianimarlo praticate dagli operatori del 118 giunti nella contrada con l’ambulanza.

Sul luogo dell’incidente sono giunti anche i Carabinieri che, dopo aver effettuato i rilievi, sono al lavoro per ricostruire le cause del decesso. Saranno i successivi accertamenti dei militari a chiarire perchè l’anziano abbia perso il controllo della macchina, se a causa di un malore, di un guasto della stessa vettura o per una distrazione.

Sembra che il 77enne stesse rientrando a casa: abitava a 200 metri dal luogo dall’incidente. Poi l’impatto fatale contro uno degli alberi che costeggia la carreggiata che non gli ha lasciato scampo. La notizia, che si è diffusa nel giro di poco tempo, ha lasciato sgomenti quanti lo conoscevano.