Quantcast

Nido e sezioni Primavera, la Regione stanzia un milione per i servizi

La Regione Molise, con delibera di giunta nel pomeriggio di ieri venerdì 15 ottobre, ha approvato lo stanziamento di oltre un milione di euro (1.033.459,64 euro) da indirizzare alla realizzazione dei servizi educativi destinati ai bambini da 0 a 3 anni per l’anno educativo 2021/2022 (nido, micro nido e sezioni primavera).

In tal modo l’Assessorato al Welfare, che fa capo a Filomena Calenda, “promuove le misure utili a consolidare e qualificare i servizi educativi per la prima infanzia allo scopo di favorire la socializzazione dei bambini nei primi anni di vita utili al loro percorso di crescita e di sviluppo oltre che a sostenere le famiglie nel loro ruolo di cura ed educazione dei figli”.

I destinatari delle risorse sono i comuni molisani che hanno manifestato l’interesse per l’attuazione dei servizi.

“Si tratta di una risposta importante alle molteplici istanze pervenute in questo ultimo periodo – fa sapere l’Assessorato -. I servizi educativi destinati ai bambini da 0 a 3 anni rappresentano una risposta efficace al bisogno di educazione e cura prima dell’ingresso alla scuola tant’è che le iscrizioni a nidi, micro-nidi e sezioni primavera crescono in modo evidente.

Pertanto la delibera appena approvata vuole essere una risposta concreta ai bisogni delle famiglie molisane”.