Quantcast

Minoranza chiede consiglio aperto su Pos: “Bisogna impugnarlo a Tar”

Più informazioni su

Protocollata ieri dai consiglieri comunali Pd, Vota per Te, M5S e Termoli Bene comune – Rete della Sinistra la richiesta di convocazione di un consiglio monotematico ad adunanza aperta, per discutere del PO 2019/2021 adottato dal commissario ad acta Toma e chiedere al sindaco Francesco Roberti d’impugnarlo dinanzi al Tar.

Il programma operativo sanitario 2019/2021 prosegue nella politica di smantellamento della sanità pubblica molisana, gli ospedali pubblici della regione  subiranno ulteriori tagli e soppressioni di reparti.
“Con il nuovo PO l’ospedale San Timoteo di Termoli unico presidio ospedaliero al servizio dell’intero basso Molise, vedrà la scomparsa di tutte le specialistiche oggi esistenti – sottolinenao i consiglieri di minoranza – Visto che il commissario Toma ha già lasciato intendere di non voler revocare in autotutela il PO, l’unico strumento per salvaguardare la sanità molisana e tutelare il diritto alla salute dei cittadini, rimane quello dell’impugnazione dinanzi al TAR”.

Più informazioni su