Quantcast

In prefettura la sala operativa integrata di difesa e protezione civile

E’ stata inaugurata questa mattina la sala operativa integrata di difesa e protezione civile della prefettura di Campobasso che si trova all’interno della sede della polizia stradale del capoluogo.

La cerimonia si è aperta con la benedizione del vescovo Bregantini ed erano presenti il prefetto di Campobasso Cappetta, il sottosegretario dell’Interno, Carlo Sibilia; il capo dipartimento dei vigili del fuoco, Laura Lega; il capo del corpo nazionale dei vigili del fuoco, Guido Parisi; il direttore  centrale difesa civile e Protezione Civile, Cinzia Guercio e le autorità locali civili e militari.

La nuova sala operativa si inserisce nella gestione di eventi in cui sia necessaria un’azione di coordinamento da parte della prefettura (come anche previsto dal nuovo codice di protezione civile per eventi sia di protezione civile e sia di difesa civile).

Al termine dei vari interventi istituzionali,  i vigili del fuoco hanno mostrato alcuni applicativi ed attrezzature già installati nella sala operativa che permetteranno una organizzazione e un coordinamento più efficaci nell’intraprendere decisioni condivise e nella fase di intervento, quali ad esempio cartografie digitali (come mappe dei positivi per rilevare la presenza di eventuali focolai, collocazione di idranti e fonti idriche…).

Dopo il taglio del nastro, la delegazione si è spostata al Comando di via Sant’Antonio dei Lazzari per un saluto al direttore regionale e per il consueto incontro con le rappresentanze sindacali.