Quantcast

In giro con la droga nascosta nelle mutande, 24enne denunciato

Carabinieri in azione durante la 'movida': il giovane è stato 'beccato' in largo Duomo, a Bojano, e perquisito. Anche in casa aveva 15 grammi di droga

droga cc

È stato ‘beccato’ mentre era in giro in largo Duomo, zona di Bojano in cui si sono registrati alcuni episodi spiacevoli, segnalati alle forze dell’ordine da passanti e residenti. Il giovane 24enne aveva nascosto marijuana nelle mutande e quando ha notato la gazzella dei carabinieri che stavano ‘sorvegliando’ la zona, uno dei luoghi più frequentati dai ragazzi di Bojano, ha cambiato atteggiamento. È apparso nervoso agli occhi dei militari che stavano svolgendo controlli mirati.

I carabinieri hanno deciso di perquisire il 24enne che aveva nascosto negli slip una modica quantità di marijuana. La perquisizione è stata estesa all’abitazione del ragazzo dove sono stati trovati diversi involucri della stessa sostanza stupefacente: in totale 15 grammi.

È scattata immediatamente la denuncia all’autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio “anche in considerazione che il luogo è spesso ritrovo di giovani e giovanissimi, anche fino a tarda ora”, sottolineano dalla Compagnia di via Croce in una nota.

“Pur non potendosi parlare di vera e propria ‘movida’, l’attenzione dei carabinieri è sempre stata molto alta sui luoghi maggiormente frequentati dai giovani del posto. Attenzione che non si è mai attenuata sull’uso di sostanze stupefacenti e l’abuso di sostanze alcoliche, cui alle campagne di sensibilizzazione per prevenire incidentalità stradale che a volte può assumere connotati preoccupanti”.