Quantcast

I Lupi a caccia di conferme a Monopoli. Contro il Bari sarà Giornata Rossoblù

Trasferta difficile in casa della seconda della classe pugliese. Lunedì già parte la prevendita dei biglietti in vista della sfida più importante del campionato: ci sarà posto per 5600 spettatori grazie all'aumento della capienza fino al 75%. Per domani Cudini è orientato a confermare l’undici che ha battuto la Paganese. Gara difficile contro la squadra che vanta il capocannoniere del torneo Starita al quale si oppone bomber Rossetti.

Monopoli-Campobasso. Altra sfida che evoca ricordi, questa volta più brutti che belli. Proprio contro i pugliesi si giocò l’ultima partita di C1: sono passati 32 anni da quello spareggio perso 4-1 a Catanzaro contro i pugliesi per rimanere in categoria. Da lì il declino fu irreversibile. Domani, ore 17.30, le due si ritroveranno di fronte davanti a una buona cornice di pubblico: previsti dal capoluogo non meno di 150 tifosi al seguito.

I Lupi sono chiamati a confermare quanto di buono fatto vedere contro la Paganese domenica scorsa. Un successo che ha ridato entusiasmo e linfa vitale dopo i due ko di fila. Non sarà una passeggiata, visto che i pugliesi sono partiti forte e occupano la seconda piazza.

Mister Cudini è orientato a confermare la formazione che ha battuto domenica scorsa la Paganese. E così, tra i pali andrà Raccichini, in difesa da destra verso sinistra Fabriani, Menna, Dalmazzi e Pace, trio di centrocampo formato da Tenkorang, Bontà e Candellori. In avanti Rossetti punta centrale appoggiato da Di Francesco a sinistra e Vitali a destra.

Come noto ai più, domenica 17 ottobre, alle 14.30, allo stadio Romagnoli andrà in scena la sfida Campobasso – Bari valevole come nona giornata. Una sfida affascinante contro la capolista del raggruppamento e che finalmente potrà avere una cornice di pubblico importante. L’aumento della capienza degli stadi fino al 75%, infatti, permetterà di accogliere circa 5.600 spettatori. Per tale evento la società ha indetto la Giornata Rossoblù.

Per l’occasione, quindi, la prevendita dei tagliandi partirà già dalla mattina di lunedì 11 ottobre nei seguenti punti vendita (al Campobasso Store da martedì 12 ottobre): a Campobasso allo Store di Corso Vittorio Emanuele, all’Antica Tabaccheria di Tizzano Antonio (piazza Pepe), alle Agenzie Intralot (via XXV Aprile 25 e via Carducci 4T). A Isernia al Risorgimento Caffè (corso Risorgimento 48) e a Termoli al Tabacchi Di Rado (corso Mario Milano 22A). Lunedì 11 e martedì 12 gli abbonati avranno la prelazione per l’acquisto dei tagliandi. Da mercoledì 13, invece, la prevendita sarà aperta a tutti.

Curva tifosi Campobasso Andria

Su Postoriservato la prevendita partirà da lunedì pomeriggio. Prelazione abbonati: lunedì pomeriggio e martedì potranno acquistare il biglietto online i possessori dell’abbonamento, inserendo il numero che si trova sulla propria tessera.

Questi i prezzi dei biglietti, a cui bisogna aggiungere i diritti di prevendita: Curva nord 15 euro, Tribuna inferiore 20, Tribune laterali superiori 35 euro, Tribuna centrale superiore 50. Per quanto riguarda i ridotti, per Curva Nord e Tribuna Inferiore le donne pagano 10 euro, i bambini dai 5 ai 14 anni compiuti (accompagnati) 5 euro. Ingresso gratuito per bambini fino a 4 anni. Per quel che concerne il settore ospiti si attendono le decisioni infrasettimanali del GOS. Per l’acquisto dei tagliandi riservati ai tifosi locali non è necessaria la Wolf Card né presso i punti di vendita fisici né online.