Quantcast

Freddo e primi fiocchi in Molise: imbiancate Campitello Matese e Capracotta

La prima nevicata stagionale sulle vette più alte della nostra regione complice un sensibile calo delle temperature dovuto ad una perturbazione che sta interessando buona parte dell'Italia. Freddo e pioggia battente anche a Campobasso e in Basso Molise, nebbia in alcuni centri della costa come Guglionesi

E’ stato un risveglio abbastanza inusuale per chi abita in montagna: primi fiocchi a Capracotta, centro della provincia di Isernia e il comune che si trova alla più alta altitudine nella nostra regione, nelle stazioni sciistiche di Prato Gentile e Campitello Matese. Il crollo delle temperature dovute al passaggio di una perturbazione proveniente dai Balcani ha favorito le prime nevicate della stagione sull’Appennino.

Tutto era stato previsto dagli esperti del meteo e nelle scorse ore, quasi ad anticipare l’assaggio d’inverno che oggi (10 ottobre) registriamo in Molise, erano state imbiancate le montagne della vicina Abruzzo.

Prima neve ottobre 2021 Campitello

Tetti e alberi imbiancati, strade coperte da qualche centimetro di coltre nevosa: ecco il paesaggio, più tipico della stagione invernale che di questo primo scorcio d’autunno, che questa mattina era testimoniato da foto e video postato sui social.

Ma anche nel resto della regione non va meglio: cieli grigi, freddo e pioggia battente stanno interessando tutto il Molise, dalle aree più interne al Basso Molise. In alcuni centri della costa una fitta nebbia sta creando qualche disagio.

Condizioni climatiche che costringeranno a chi non avesse già provveduto a fare il cambio di stagione e a tirare fuori dall’armadio piumoni, cappotti e maglie più pesanti. Anche perchè la prossima settimana non andrà meglio: un nuovo impulso freddo dal Nord Europa raggiungerà l’Italia.

(foto Facebook)