Quantcast

Centracchio vuol dire medaglia: Luigi come Maria, a 19 anni è bronzo ai mondiali Junior di Judo

È stata proprio la sorella, protagonista alle scorse Olimpiadi di Tokyo, a consegnare la medaglia al fratello nella competizione iridata in corso a Olbia. Emozionante l’abbraccio fra i due a fine gara

Ancora Centracchio, ancora medaglia. Ma stavolta è il giovane Luigi, 19 anni, fratello della più famosa Maria che ha emozionato i molisani alle scorse olimpiadi di Tokyo. Ieri 7 ottobre Luigi ha conquistato la medaglia dello stesso metallo, il bronzo, ai campionati mondiali Junior di judo in svolgimento a Olbia, in Sardegna.

Luigi Centracchio ha gareggiato nella categoria meno 73 kg ottenendo un risultato da applausi. Al Geopalace di Olbia, Luigi ha dapprima rischiato l’eliminazione al primo turno, ma poi è riuscito a conquistare la finale del proprio raggruppamento per poi essere sconfitto per ippon.

Ma come la sorella Maria, il judoka isernino si è riscattato ai ripescaggi con due vittorie che lo hanno portato fino al podio. Emozionante la cerimonia di premiazione nella quale proprio Maria Centracchio ha consegnato al fratello Luigi la medaglia di bronzo.

Luigi Centracchio medaglia

I due si sono poi stretti in un abbraccio che sembra un’immagine da consegnare ai posteri. “Non potrei essere più orgogliosa” ha commentato Maria sui social.