Quantcast

Al Selvapiana un ospite d’eccezione: il presidente Lega Pro in tribuna per la sfida alla capolista Bari

Il presidente della Lega Pro parteciperà al match contro il Bari. Sue furono le prime parole di compiacimento nei confronti dei Lupi per la scelta di restituire il gol all'Andria: "Un gesto di un valore morale eccezionale quello compiuto dalla squadra del Campobasso. Ha restituito palla ai calciatori pugliesi e ha consentito di segnare una rete e tutto ciò mentre era sotto di un gol"

Sono trascorsi trentaquattro anni dall’ultima sfida ufficiale. Ed ora, fra circa 48 ore, il Bari tornerà ad affrontare il Campobasso in una sfida che per emozioni ha tutto il sapore di una finalissima.

Il Lupo arriva sul suo campo di Selvapiana con due vittorie consecutive che lo hanno lanciato al nono posto in classifica. Alle spalle ci sono formazioni considerate “di spessore” come Avellino, Catania e Juve Stabia.  Rossoblù neopromossi, partiti senza grandi pretese ma con l’obiettivo di restare in serie C, stanno ingranando un campionato che lascia persino  immaginare e desiderare traguardi rilevanti.

Piedi per terra, certo, ma sognare non è vietato. E se sognare significa giocare di audacia, grinta e coraggio, tutto questo al Lupo non manca. Contro il Bari, la squadra lo ha già detto tramite il suo capitano Francesco Bontà – “Daremo il massimo”. Intanto la curva Nord è sold-out: nelle ultime ore sono stati venduti oltre tremila biglietti. Per gli ospiti 250 tagliandi si sono volatilizzati ma non è escluso che in queste ore – secondo quanto deciderà la Questura – se ne mettano in vendita altri 250. E sempre nelle ultime ore è stata confermata la notizia che a questo match regalerà un tocco di solennità: in tribuna sarà presente Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro.

Ghirelli è stato presidente della giunta regionale dell’Umbria e direttore generale del Perugia. Poi amministratore delegato del Bari e Consigliere delegato della Lega Nazionale Professionisti, segretario della Figc e del Comitato Organizzatore dei Campionati di pallavolo maschile in Italia. Il 6 novembre 2018 è stato eletto nuovo presidente della Lega Pro, in sostituzione del dimissionario Gabriele Gravina, nuovo presidente della Figc.

Sue le prime parole dopo la scelta del Campobasso di restituire il gol al Fidelis Andria, nel match di poche settimane fa: “Un gesto di un valore morale eccezionale quello compiuto dalla squadra del Campobasso. Ha restituito palla ai calciatori della Fidelis Andria e ha consentito di segnare una rete e tutto ciò mentre era sotto di un gol”.  

Espressione che usò per descrivere quanto accaduto durante il match Campobasso-Fidelis Andria aggiungendo: La Serie C si conferma il cuore del fair play e dei gesti che innovano nel costume della vita sportiva. Sento forte il bisogno di dire grazie ai calciatori, ai tecnici, ai dirigenti, al presidente del Campobasso Mario Gesuè. La Serie C vi ringrazia, non dimenticheremo“.

Domenica sarà a Campobasso seduto in tribuna e la società rossoblù sta organizzandosi anche per un’accoglienza degna del settore professionistico a cui ora appartiene. Insomma, l’adrenalina sale, la frenesia pure, le emozioni sono incontenibili, anche domenica sarà certamente una straordinaria giornata di sport.