Quantcast

60enne con precedenti penali nei guai: trovato con cocaina pronta allo spaccio

Più informazioni su

carabinieri larino droga

I carabinieri di Larino hanno sorpreso un 60enne del posto con alcuni grammi di cocaina. Si tratta di una persona che già era stata coinvolta in precedenti indagini tanto che il giudice gli aveva concesso una misura alternativa alla detenzione. Ciononostante durante uno dei tanti controlli effettuati in questi giorni dai militari dell’area frentana con numerosi equipaggi, l’uomo ha destato sospetti nei carabinieri a causa del suo atteggiamento appena si è accorto della pattuglia.

È scattata quindi una perquisizione dalla quale è emerso che il 60enne aveva con sé alcuni grammi di cocaina suddivisa in dosi e pronta per essere spacciata. A quel punto i carabinieri hanno deciso di effettuare anche una perquisizione domiciliare a casa dell’uomo.

Lì hanno trovato denaro contante probabilmente frutto dell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti e altra cocaina in modica quantità, oltre a materiale per il confezionamento e bicarbonato utilizzato per tagliare la droga. In tutto sono stati recuperati circa 10 grammi di cocaina pura, ora sequestrati e inviati ai centri di analisi dell’Arma per l’esame della purezza della sostanza. Anche il denaro è stato sequestrato ed è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Considerati anche i suoi precedenti, i carabinieri hanno inviato una segnalazione al Tribunale di sorveglianza di Campobasso che esaminerà ora il suo comportamento e deciderà in merito.

I controlli dei carabinieri hanno riguardato anche la circolazione stradale con numerose multe per violazioni del Codice della Strada agli automobilisti indisciplinati. Particolare attenzione è stata posta alla guida in stato di ebbrezza, circostanza che in ha riguardato nello specifico un 50enne del posto.

In una sola giornata i carabinieri hanno verificato circa 100 vetture con multe e perquisizioni alla ricerca di droga. I controlli hanno riguardato un’ampia area di territorio che arriva fino al confine con la Puglia.

Più informazioni su