Quantcast

226 km fra nuoto, bici e corsa: Vito all’Ironman Portugal per beneficenza

vito iron man

Dopo il rinvio di un anno fa, sabato 23 ottobre Vito Mezzatesta, trentenne cresciuto in Molise, sarà in gara all’Ironman full distance Portugal, una prova di Triathlon estremo che consiste in 3,8 Km a nuoto nell’Oceano Atlantico, 180 km in bici su percorso collinare e la maratona sui 42 km e 195 metri entro un limite massimo di 16 ore.

Si tratta di una vera e propria impresa che Vito ha deciso di intraprendere dopo essersi fatto coinvolgere in uno sport che fino a poco tempo fa nemmeno conosceva. Difatti la sua preparazione lo aveva portato a diffondere pubblicamente la sua storia intitolandola ‘Dal divano allIronman in 9 mesi‘. Questo perché l’edizione originaria doveva essere disputata nell’ottobre 2020 ma poi a causa della pandemia è stata rimandata.

Adesso è tutto pronto evito si prepara a partecipare a una competizione che è davvero per pochissimi. Vito Mezzatesta ha 30 anni e lavora come maitre di hotel e sommelier sul Lago di Garda dopo un’adolescenza trascorsa a Petacciato, paese nel quale vive ancora parte della sua famiglia.

Vito ha deciso di partecipare a questa gara anche per una ragione benefica. Infatti qualche anno fa il padre della sua compagna Michela, il signor Marco, è deceduto dopo aver combattuto una lunga battaglia contro la sclerosi laterale amiotrofica, una malattia degenerativa che purtroppo non gli ha lasciato scampo.

vito iron man

Così ha deciso di partecipare anche per raccogliere fondi per una giusta causa tanto che la sua storia è sostenuta dalla Fondazione Vialli e Mauro per la ricerca e lo sport Onlus che ha avviato una raccolta fondi.

I suoi obiettivi nella corsa che si svolgerà a Cascais sono fondamentalmente tre: raccogliere più fondi possibili per questa causa, tornare a casa integro e completare tutte e tre le prove terminando la gara entro il limite massimo di 16 ore.

Dal Molise quindi un grosso in bocca al lupo a Vito che sabato avrà bisogno di tutto il sostegno possibile per affrontare un’impresa eccezionale.