Quantcast

Torna il premio Fratino d’Oro, l’oscar verde del territorio costiero

Torna il premio Fratino d’Oro, promosso dall’associazione ecologista Ambiente Basso Molise nella cornice ormai consueta del Centro Educazione Ambientale Fantine a Campomarino.

L’assegnazione del Fratino d’Oro sta divenendo un po’ come l’oscar verde del territorio costiero e l’appuntamento è fissato il giorno 26 settembre alle ore 16. A dare il benvenuto ci sarà il Presidente Lucchese, l’Assessore all’Ambiente del Comune di Campomarino Antonio Saburro oltre ai soci ed ai premiati.

Il riconoscimento viene assegnato ogni anno a enti, associazioni, personalità o singoli cittadini che si sono distinti per la salvaguardia del Fratino (Charadrius alexandrinus) e del territorio costiero molisano. Il Fratino è un piccolo uccello in via di estinzione ed è un utile indicatore biologico delle condizioni degli ambienti dunali del litorale molisano.

La minaccia più grande per la conservazione di questo raro uccello è rappresentata dalla distruzione e manomissione dell’ambiente dunale e di spiaggia, operata dai mezzi di pulizia meccanica.

Durante la manifestazione verranno divulgati i dati del censimento annuale del Fratino effettuato in Molise nel periodo marzo/luglio 2021.

fratino premio

Graditi partner della manifestazione saranno ASD Il Valore e l’AISA Molise.

L’ingresso è aperto a tutti quelli che vorranno partecipare.

Hanno concesso il patrocinio oltre al Comune di Campomarino, il Comitato Nazionale Conservazione del Fratino ed il CSV Molise.